Area informativa
  Home Page
  Mappa del Sito
  Leggi le News
  il Contratto
  Cerca nel Sito
 
 Risorse

Universo CISL - Per vivere serenamente il tuo futuro. I nostri servizi per essere sempre assistito e tutelato
 

Le Convenzioni SLP CISL FOGGIA offrono servizi anche ai familiari dei propri iscritti convenzioni stipulate con aziende e negozi ...
 

Ambiente, Pace e Volontariato - Una selezione di siti per chi vuole essere informato anche su questi temi.
 

Filatelia. Questa pagina nasce per raccontare la nostra provincia attraverso i francobolli.
 


San Pio da Pietralcina. Nelle pagine dedicate gli aforismi, la biografia e i luoghi

 Links

Informazione sindacale. Risorse che ti aiutano a rendere tutto più semplice.
 

Agenzie di stampa. Interessante selezione per essere sempre aggiornati
 

Tasse & fisco.Esperti del settore che offrono: scadenzari, commenti, spiegazioni e faq.
 

LEGGI LE NEWS

Leggi la Notizia
Visualizza tutte le News
COMUNICATO STAMPA - martedì 21 maggio 2024
COMUNICATO STAMPA
PRESIDIO CONTRO IL PROCESSO DI PRIVATIZZAZIONE DI POSTE ITALIANE

In data 18 maggio una grande partecipazione di lavoratori postali, anche di Capitanata guidati dalla Segreteria Territoriale SLP CISL di Foggia, è scesa in piazza a Bari, in presidio, per protestare sul tema che riguarda il futuro di Poste Italiane, insieme a tutte le altre Segreterie Territoriali della Regione.
Dichiara il Segretario dell’SLP CISL di Foggia LUCIA MASTROPASQUA FORTE, che il processo di privatizzazione di ulteriori quote azionarie di Poste Italiane, farebbe transitare le quote di maggioranza dalle mani dello Stato in quelle di privati, cosicché, cesserebbe il controllo pubblico dello Stato, sulla più grande infrastruttura di cui è dotato il nostro sistema produttivo nazionale.
Continua dicendo che ci sono in gioco 12.800 uffici con una capillarità unica, 119.000 posti di lavoro, una miriade di servizi al cittadino e la fiducia da parte dei cittadini che mettono al sicuro i loro risparmi perché considerano Poste Italiane la loro cassaforte.
L'azione di mobilitazione andrà avanti, perché siamo convinti che la decisione del governo di privatizzare la più grande azienda di servizi del Paese, oltre che rappresentare una operazione strategicamente ed economicamente poco conveniente, poiché si rinuncerebbe, definitivamente a un asset strategico e alle importanti cedole che Poste Italiane, ogni anno, riconosce allo Stato, in quanto proprietario, comprometterebbe la funzione sociale di Poste Italiane, e, soprattutto, la tenuta occupazionale della più grande azienda di servizi in Italia.

Foggia, 20 maggio 2024

Documenti allegati:

 
 
 Rsu & Rls
 
 
 Le Ultime News
 
venerdì 19 luglio 2024
La fragilità della demagogia nei tempi moderni.
Abbiamo letto con grande attenzione, ed altrettanto stupore, le riflessioni estive del segretario regionale Uil Poste, sull’attuale fase di rinnovo contrattuale, un autentico atto di istigazione volto a boicottare il percorso assembleare che di certo, date le premesse, almeno per quanto ci riguarda, non si fregierà dei connotati dell’unitarietà. [  leggi la notizia ]
 

giovedì 18 luglio 2024
A PROPOSITO DI......
Si dice che il silenzio sia doro.... e per questo avremmo voluto tacere ed evitare di commentare quanto ci viene partecipato circa uno scritto anonimo, senza alcuna firma autografa, proveniente da ... [  leggi la notizia ]
 

mercoledì 17 luglio 2024
Nota unitaria
Questa notte è stato sottoscritto con l’azienda che, nel corso dell’anno 2024, sarà definito un progetto complessivo di riorganizzazione della rete logistica che interesserà sia Poste Italiane S.p.A. che Nexive  [  leggi la notizia ]
 

mercoledì 17 luglio 2024
Nota RLS
UP con indicazione dei MCA [  leggi la notizia ]
 

lunedì 15 luglio 2024
C’ERA UNA VOLTA ...
“A mille ce n’è nel mio cuore di fiabe da narrar... venite con me nel mio mondo fatato per sognar...“ [  leggi la notizia ]
 

 
 Coordinamento Quadri
 
 
 Tuoni, Fulmini e Saette
 

MI PREMIA O NON MI PREMIA? LA MARGHERITA DELLA MERITOCRATICA
Si sa, l’ambizione è legittima, ma quando l’aspettativa diventa ossessione fa più danni che benefici. Anche quest’anno è andata in scena la giostra delle meritocratiche, contornata da gossip, faccendieri, masanielli e chi più ne ha più né metta.

Prescrizioni
La risposta del nostro RLS a una *sigla sindacale minoritaria* che si è svegliata dopo un lungo letargo.

Il marinaio ...
Il marinaio aveva promesso un porto sicuro, alla fine li ha lasciati in mare aperto.

Slp Cisl Foggia cresce ancora
Slp Cisl Foggia cresce ancora: rappresentanza al 65%. Ai lavoratori il nostro GRAZIE.

Il MERCANTE DI ZONE E IL SUO FATTORINO
Tratto da una storia vera.

Quando il Mandato Sindacale diventa un “Pontificato”
Premesso: ognuno a casa sua fa le regole che vuole. Detto questo, se però qualcuno ci tira per la giacchetta, non possiamo rimanere silenti.

Ai lavoratori postali di Capitanata
La lettera del neo segretario SLP Cisl Foggia ai lavoratori postali di Capitanata.

Babbo Natale è tornato!
Ma nel sacco le solite promesse… Esodi e incentivi per tutti!

Saldi di Filiale
Prendi 2 e paghi 1 quando il collaboratore è invitato a fare anche lo sportellista.

SERATA D'ONORE
Se produzione tu farai ... a cena con me poi verrai!

 
 Coordinamento Donne
 
 
 Coordinamento Giovani
 
 
Teatro Umberto Giordano Official - Home | Facebook
 
Nessuna descrizione della foto disponibile.
 
Copyright © 2006/ - SLP CISL Foggia - Via Trento, 42 - 71100 Foggia - Powered by Enzo Pipoli